LE ASSENZE DAL SERVIZIO DEI DIPENDENTI PUBBLICI: PERMESSI, CONGEDI, ASPETTATIVE, MALATTIA, TERAPIE SALVAVITA, VISITE SPECIALISTICHE, ASSISTENZA AI GRAVI DISABILI ED AI MINORI, TEMPO PARZIALE E DETERMINATO

DOCENTE:

CODICE MEPA: EBIT409

DATE E SEDI:
2 dicembre 2019 – CAGLIARI, Hotel Flora (Via Sassari, 45)
3 dicembre 2019 - BOLOGNA, Mercure Hotel Bologna Centro (Viale Pietramellara, 59)
4 dicembre 2019 - VENEZIA MESTRE, Hotel Bologna (Via Piave, 214)
5 dicembre 2019 - ROMA, Hotel Royal Santina (Via Marsala, 22)
6 dicembre 2019 – NAPOLI, Hotel Vergilius Billia (Via G. Pica 2/16)
9 dicembre 2019 – BARI, Hotel Excelsior Congressi (Via Giulio Petroni, 15)
11 dicembre 2019 – VERONA, Ark Hotel (Via Dal Cero, 1)
13 dicembre 2019 – MILANO, Hotel Bristol (Via Scarlatti, 32) solo per questa data, l'orario sarà 9,00-13,00 e 13,45-16,15

ORARI: 9,00-13,00 e 14,00-16,30

DESTINATARI: UOC Personale – Ufficio Presenze/Assenze – Ufficio Procedimenti disciplinari – Dirigenti – Responsabili di struttura – tutto il personale interessato

DOCENTE: dott. MICHELE PETRONE, Esperto nella Gestione giuridica del rapporto di lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni - Consulente Enti Pubblici - Formatore EBIT, Scuola di Formazione e Perfezionamento per la P.A.

OBIETTIVI: Il corso intende esaminare, nel dettaglio, il trattamento giuridico ed economico di tutti gli istituti sottesi alle assenze dal servizio dei dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni (Sanità, Funzioni Locali, Istruzione e Ricerca, Funzioni Centrali).
Oltre alla normativa di riferimento, saranno altresì debitamente esaminati i principali indirizzi amministrativi e giurisprudenziali in materia di permessi, congedi, aspettative, assenze per malattia, visite specialistiche, terapie salvavita, permessi e congedi per assistere i figli, nonché i portatori di handicap in situazione di gravità (L. 104/92 e D.Lgs. 151/2001).
Si evidenzia che nel percorso formativo verranno analiticamente individuati e quantificati gli istituti in tema di assenze dal servizio spettanti non solo al personale a tempo pieno e indeterminato ma anche a tempo determinato e parziale, nonché alle unioni civili ed alle convivenze di fatto.

PROGRAMMA:
LA NUOVA DISCIPLINA PREVISTA DAL CCNL PUBBLICI 2018 ED IL RACCORDO CON I PRECEDENTI CCNL.
PERMESSI: Concorsi ed esami. Permessi studio (cd. 150 ore). Lutto. Matrimonio. La nuova disciplina dei permessi per particolari motivi personali e/o familiari. Grave infermità. Donazione di sangue. Donazione di midollo osseo. I permessi orari a recupero.
CONGEDI: Maternità e paternità. Parentali. Malattia del figlio. Riposi giornalieri. Adozioni e affidamenti. Gravi motivi familiari e/o personali. Donne vittima di violenza di genere.
ASPETTATIVE: Particolari motivi familiari e/o personali. Ricongiungimento con il coniuge che presti servizio all’estero. Cariche pubbliche elettive. Borse di studio e dottorato di ricerca. Tutela dei dipendenti in particolari condizioni psicofisiche.
LE ASSENZE PER MALATTIA: gli obblighi dei dipendenti assenti per malattia. Il quadro normativo di riferimento. Esame conseguenze in caso di violazione di ciascun obbligo e delle eventuali cause di giustificazione. Fasce di reperibilità e nuovo regime delle visite fiscali. Il Polo Unico. Nuovo adempimento per gli Enti pubblici di comunicazione all’Inps in caso di assenza, preventivamente comunicata, del dipendente durante le fasce di reperibilità e conseguenze disciplinari in caso di inadempienza: ipotesi, soggetti interessati, tempi, forme. Conseguenze in caso di irreperibilità ed ipotesi giustificative di assenza alla visita fiscale:
analisi dei recenti orientamenti della giurisprudenza; lavoratori assenti al momento del controllo che vengono comunque visitati dal medico prima del suo definitivo allontanamento. Le trattenute stipendiali e le sanzioni disciplinari. Contrasto tra la prognosi del medico curante e quella del medico fiscale.
ASSENZE PER L’ESPLETAMENTO DI VISITE, TERAPIE, PRESTAZIONI SPECIALISTICHE OD ESAMI DIAGNOSTICI. Permessi giornalieri ed orari. Durata. Tempi di percorrenza da e per la sede di lavoro. Trattamento giuridico ed economico dei permessi ed assimilazione alle assenze per malattia. Calcolo dei permessi su base oraria ai fini del comporto. Ipotesi di incompatibilità dei permessi su base oraria. Applicazione o meno della decurtazione del trattamento economico accessorio prevista per le assenze per malattia nei primi 10 giorni. Calcolo dei permessi su base orario e su base giornaliera in caso di rapporto di lavoro a tempo parziale. Termini ordinari di preavviso ed ipotesi derogatorie (fattispecie e termini). Giustificazione della assenza per i permessi ed indicazione dei soggetti preposti al rilascio della correlata documentazione. Modalità di trasmissione alla P.A. Ipotesi di contabilizzazione a titolo di malattia in caso di espletamento di visite specialistiche e/o effettuazione di terapie od esami diagnostici e correlato trattamento giuridico ed economico. Modalità di giustificazione e soggetti preposti al rilascio della relativa documentazione. Ipotesi di controllo medico legale. La gestione dei trattamenti sanitari ricorrenti. Utilizzazione di istituti normativi alternativi ai permessi retribuiti: elencazione dei titoli di assenza e relativi trattamenti giuridici ed economici.
ASSENZE IN CASO DI GRAVI PATOLOGIE RICHIEDENTI TERAPIE SALVAVITA: Requisiti. Soggetti certificatori. Trattamento giuridico ed economico. Documentazione. Periodi temporali di riferimento.
PERMESSI PER ASSISTERE I PORTATORI DI HANDICAP IN SITUAZIONE DI GRAVITÀ: fruizione ad ore, preavviso. Permessi per i lavoratori gravi disabili. Gli obblighi dei dipendenti che usufruiscono dei permessi e congedi per assistere i portatori di handicap in situazione di gravità. L’orientamento del Dipartimento della Funzione Pubblica. Il cd. “abuso del diritto”. Ipotesi di fruizione legittima dei permessi ex L. 104/92 e dei congedi ex D.Lgs. 151/2001. Esame della giurisprudenza della corte di Cassazione 2017-2019 in tema di fruizione illegittima dei permessi e congedi e relativi profili di responsabilità.
I CONGEDI DEI GENITORI: Interdizioni anticipate e posticipate. Congedi di maternità. Congedi di paternità. Congedi parentali. Congedi per la malattia del figlio. Riposi giornalieri. Adozioni e affidamenti.
UNIONI CIVILI E CONVIVENZE DI FATTO: disamina degli istituti normativi spettanti.
DIPENDENTI CON RAPPORTO DI LAVORO PARZIALE: calcolo del riproporzionamento di tutti gli istituti normativi.
DIPENDENTI CON RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO: disamina degli istituti normativi spettanti e calcolo del riproporzionamento.
ANALISI OPERATIVA DELLA MODULISTICA RELATIVA ALLE ASSENZE DAL SERVIZIO: tecniche di controllo sulle autocertificazioni/autodichiarazioni e contemperamento con la tutela della privacy.


Esperto con competenze specialistiche nella Gestione giuridica del rapporto di lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni - Consulente - Formatore EBIT, Scuola di Formazione e Perfezionamento per la P.A.

EBIT srl | Viale della Libertà, 197/A – 73100 Lecce – C.F. e P.I. 03814900753 | Tel. 0832/396823 Fax 0832/1830409
e-mail:info @ infoebit.com - PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Copyright © EBIT - Riproduzione riservata 2004-2019

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "OK" acconsenti all’uso dei cookie
Cookie policy Ok