ASPETTI GESTIONALI ED OPERATIVI SU P.A. DIGITALE, EGOV E GESTIONE INFORMATIZZATA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI

DOCENTE:
  • Corso a catalogo
    Corso residenziale
  • ISCRIZIONE ON LINE

    Scegli le date e la sede per procedere all'iscrizione


CODICE MEPA: EBIT155

ORARI: 9,30-13,30 e 14,30-17,00

dott. CESARE CIABATTI, Libero professionista - Esperto e Consulente in amministrazione digitale e gestione archivi elettronici in ambito pubblico e privato - Formatore EBIT, Scuola di Formazione e Perfezionamento per la P.A.

DESTINATARI: Il corso è diretto a tutti i dirigenti, funzionari, istruttori e collaboratori di tutte le pubbliche amministrazioni centrali e locali.

OBIETTIVI: Il D.Lgs 217/2017 ha modificato ancora una volta il Codice dell'Amministrazione digitale riformulandone priorità, tempi ed obiettivi, allo scopo di dare una nuova accelerazione al completo processo di digitalizzazione dell'attività amministrativa degli enti pubblici nel quadro dell'Agenda Digitale Europea e secondo un approccio mirato alla semplificazione normativa. In precedenza è stato prodotto il Piano Triennale per l'informatica nella P.A. allo scopo di creare un modello strategico comune per l'impiego delle nuove tecnologie nelle P.A. Il processo di completa digitalizzazione della P.A. pur tra le incertezze degli ultimi anni prosegue e i dipendenti delle P.A. dovranno avere un approccio completamente diverso allo svolgimento delle proprie mansioni e la formazione assume un ruolo cruciale.
Il corso si propone di fornire una guida operativa alle P.A. per ciò che riguarda i documenti informatici, la loro produzione, conservazione, gestione all'interno di un procedimento amministrativo informatizzato alla luce delle recenti innovazioni normative per le quali ora la P.A. ha accelerato il passo, stabilendo delle scadenze e dei responsabili e prospettando le esigenze e le linee guida di procedimenti amministrativi gestiti interamente in digitale. Si trattano, inoltre, i nuovi problemi derivanti dai requisiti di trasparenza e l’uso delle nuove tecnologie. Scopo del corso è fornire i dettagli per i dipendenti della P.A. di come è e come dovrà essere il loro lavoro quotidiano. Il dipendente pubblico, a tutti i livelli, dopo aver seguito il corso saprà, ad esempio, distinguere tra la validità della trasmissione di un documento informatico, l'autenticità dello stesso, il suo uso all'interno di un procedimento amministrativo, i requisiti che su di esso impone la normativa e la ratio che è dietro alle numerose fonti tecniche e normative. Per tale ragione non sono richieste specifiche conoscenze preliminari e il corso stesso sarà tenuto in un linguaggio immediato e corredato di schemi ed esempi e sentenze significative per gli argomenti affrontati.

PROGRAMMA: - Il codice dell'amministrazione digitale: l’ambito normativo, il contesto, l’evoluzione della normativa sul digitale, e il quadro europeo di riferimento (regolamento Eidas) ambito di applicabilità e novità dopo il D.Lgs. 217/2017;
- Controllo telematico del cittadino sui propri procedimenti domicilio ed identificazione digitale;
- Qualità dei servizi resi e soddisfazione dell'utenza, cultura informatica e banda larga; - I nuovi ruoli e responsabilità: ufficio per la digitalizzazione e il difensore civico per il digitale;
- Il documento informatico, duplicato informatico, copia informatica di documento analogico e copia analogica di documento informatico, le copie conformi, il valore delle copie in sede amministrativa ed in sede probatoria esempi e sentenze significative, firme elettroniche e loro validità giuridica ed in sede probatoria, metodologie e regole per verificare l’autenticità dal punto di vista giuridico di un documento informatico nei processi amministrativi, i contratti informatici in forma pubblica e privata schemi riassuntivi;
- Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 13 novembre 2014: contesto normativo e future scadenze;
- Il protocollo informatico, le regole tecniche;
- Il fascicolo informatico, la centralità del fascicolo in un processo amministrativo, i documenti da sottoporre a conservazione e la normativa e prassi di riferimento, l'informatizzazione dei procedimenti amministrativi, il ciclo di vita dei documenti;
- Il procedimento amministrativo informatico: le nuove modalità di presentazione delle istanze;
- La validità e l'autenticità delle trasmissioni delle istanze;
- Gestione automatizzata dei flussi documentali (Inter PA, Intra PA e tra cittadini/aziende e PA);
- L'accesso telematico agli atti delle Amministrazioni e i pagamenti elettronici;
- Il ciclo dell'eprocurement: Il MEPA e le Convenzioni Consip, il piano triennale AGID;
- La privacy e la trasparenza due esigenze da bilanciare: il rapporto tra albo pretorio, sezione “amministrazione trasparente” e la normativa nazionale ed europea sulla privacy;
- La conservazione elettronica alla luce delle ultime regole tecniche, istruzioni operative e descrizione delle figure responsabili.

ISCRIZIONE ON LINE

Scegli le date e la sede per procedere all'iscrizione


Responsabile servizio Innovazione Tecnologia, Sistemi Informativi ed Archivio e Protocollo Generale della Provincia di Salerno; Esperto in materia; Autore di articoli per “Agenda Digitale Italiana” e di ebooks sull’argomento; Formatore EBIT – Scuola di Formazione e Perfezionamento per la P.A.

EBIT srl | Viale della Libertà, 197/A – 73100 Lecce – C.F. e P.I. 03814900753 | Tel. 0832/396823 Fax 0832/1830409
e-mail:info @ infoebit.com - PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Copyright © EBIT - Riproduzione riservata 2004-2019

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "OK" acconsenti all’uso dei cookie
Cookie policy Ok